Radicali liberi: Atomo o molecola che ha uno o più elettroni spaiati. Una caratteristica importante dei radicali è che hanno un’alta reattività chimica, che spiega le loro normali attività biologiche e il modo in cui infliggono danni alle cellule. Esistono molti tipi di radicali, ma quelli di maggiore importanza nei sistemi biologici derivano dall’ossigeno e sono noti collettivamente come specie reattive dell’ossigeno.